Il trasloco è una spesa detraibile?

Si.Le spese di trasloco sono detraibili nella dichiarazione dei redditi grazie al bonus Mobili 2020, che prevede la detrazione al 50% sulle spese di trasporto e montaggio dei mobili, arredi ed elettrodomestici nuovi acquistati in fase di ristrutturazione edilizia (ristrutturazione o manutenzione straordinaria) cominciata nel 2019 sull’immobile.
Poiché la detrazione delle spese di trasloco è al 50% fino a 10.000 euro, lo sconto Irpef massimo che si può ottenere grazie al bonus mobili è di 5000 euro, che verranno rimborsati in 10 quote annuali di pari importo.
Non è richiesta contiguità logica tra l’intervento e l’acquisto del mobile o dell’elettrodomestico: per esempio, è possibile ristrutturare la stanza da letto e detrarre le spese per l’acquisto della lavatrice.

Call Now ButtonChiama Ora